Facciata della Chiesa Parrocchiale Santi Pietro e Paolo - Tronzano Vercellese

Parrocchia

Santi Pietro e Paolo

Tronzano Vercellese

Tel. 0161-911303

 

 

Parrocchia di San Grato, Salomino, fraz. di Tronzano Verc.

Parrocchia

San Grato

Frazione Salomino

Tel. 0161-911303

 

Con la Concelebrazione del 1 novembre 2013, nella solennità di Tutti i Santi, si è conclusa la Missione parrocchiale a Tronzano. All’inizio della Santa Messa, il Parroco Don Guido, ha letto la lettera che il nostro Arcivescovo P. Enrico Masseroni ha inviato alla nostra Comunità in occasione della conclusione delle Missioni.

“Dalla Missione al popolo ad un Popolo in Missione”, ha scritto l’Arcivescovo, e questo, per ciascuno di noi, deve essere “il mandato” della grande esperienza di fede che la nostra Comunità ha vissuto in queste due settimane.

Nell’Omelia poi, Padre Gian Paolo ci ha “consegnato la Missione”, facendoci riflettere sul cammino che la nostra comunità deve intraprendere, con coraggio e fiducia, verso “un orizzonte più ampio” verso “una fede più matura”, utilizzando un rapporto nuovo con la Parola di Dio, perché è proprio “nella Parola che si incontra il figlio di Dio che parla ad ognuno di noi”. Attraverso la Parola e la Preghiera si entra in dialogo con il Padre, il Figlio e l’eterno Spirito.
“Maturare nella fede vuole dire appartenere a Dio, comunicare con la nostra vita il respiro dell’eternità”.

La nostra comunità deve avere lo slancio e l’ansia di annunciare il Vangelo, per dire e dare il Figlio Unigenito al mondo e alle nuove generazioni.
Questo slancio e quest’ansia dell’Annuncio lo abbiamo riscoperto come cristiani, maturato poco alla volta con i fratelli e dichiarato agli altri attraverso i segni che abbiamo presentato nelle celebrazioni serali della settimana dal 28 al 31 ottobre:

  • “Tu solo hai parole di vita eterna” nell’ambito della giornata del Vangelo;
  • “Noi siamo figli di Dio” ricordando la misericordia infinita del Padre;
  • “Noi siamo tutti fratelli” pensando che il nostro prossimo è composto da figli da amare e servire;
  • “Noi siamo comunità-Chiesa” dove tutti insieme possiamo pregare e scegliere di mettere in pratica un nuovo stile di vita basato sull’amore reciproco.

Maria, la madre del Risorto, ci aiuti a vedere e incontrare il Figlio che attende di risorgere nel cuore di tante persone della nostra Comunità.


Vai all'Album fotografico della Missione parrocchiale


Il Venerabile don Abbondo

Il venerabile don Giacomo AbbondoDon Giacomo Abbondo:

una biografia di don Giacomo Abbondo (1720-1788),
parroco di Tronzano Vercellese.

- PDF per la lettura sul pc;
- copertina e testo
(per stampa fronte/retro).

I Tweet di Papa Francesco

"Con quanto amore ci guarda Gesù! Con quanto amore guarisce il nostro cuore peccatore! Mai si spaventa dei nostri peccati".

 

Radio Vaticana - Vatican Player
(Video e dirette col Papa)